GRUPPI DI PSICOMOTRICITA' EDUCATIVA

I percorsi di gruppo di psicomotricità educativa si rivolgono a gruppi genitore bambino (10-36 mesi) oppure a gruppi di soli bambini (3-5 anni) e propongono esperienze senso-motorie, tonico-emozionali, cognitive, simboliche e relazionali volte a sostenere la libera esplorazione, l'affettività e lo sviluppo psicomotorio in un ambiente accogliente e sicuro con materiali stimolanti e sempre modulabili rispetto alle necessità peculiari di ogni bambino.

 

I percorsi di gruppo hanno il fine di prevenire e sostenere il bambino rispetto alle possibili fatiche psico corporee che possono verificarsi durante sviluppo attraverso la sperimentazione di movimento, equilibrio, lateralità, sensorialità, spazio-tempo, prassie, funzioni esecutive e affettività in ottica protettiva e sempre nel rispetto del momento evolutivo di ogni bambino.

 

Questi percorsi sostengono la conoscenza di sé e dell’altro attraverso la mediazione dello psicomotricista che favorisce un’esperienza spontanea e di contenimento, dove il gioco e il corpo diventano espressione dell’identità personale e di quella di gruppo.

Il gruppo diventa occasione di modulazione e autoregolazione del sé, dove lo spazio e i materiali sono personali ma anche di gruppo, dove l’equilibrio corporeo ed emotivo sono il punto di incontro tra piacere di fare e sicurezza, dove si esprime il proprio desiderio rispettando i bisogni altrui, dove insieme si costruisce un grande muro per poi abbatterlo oppure si crea una grande casa in cui rilassarsi e confidarsi i più preziosi pensieri.

 

Lo psicomotricista accoglie ogni espressione del sé e del gruppo e favorisce l’esperienza di importanti dinamiche relazionali evolutive quali il rispetto di sé e dell’altro, l’attesa, il turno, la flessibilità, la sintonizzazione e l’ascolto empatico.

 

Se interessati contattare la dottoressa Tancredi



Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© idealmente, Via C.Ajraghi 10, 20156 Milano